Back to the top

Playoff

Secondo turno intergirone, il Carpi alla finestra per conoscere la propria avversaria

Proseguono i playoff di Lega Pro, oggi in campo dieci squadre. Archiviato con tante emozioni ma pochissimi gol il primo turno intergirone, nella serata odierna sono cinque le sfide in programma, con le vincenti che accederanno alla fase nazionale del mini-torneo per l’ultimo posto in B.

Resta ancora valida, per questo turno, la suddivisione in gironi: per il gruppo A, l’unica sfida in programma è quella tra Alessandria e Siena, entrambe qualificatesi a tavolino per rinuncia di Pro Patria ed Arezzo; l’altro accoppiamento avrebbe visto il Novara, passato grazie allo 0-0 casalingo con l’Albinoleffe, affrontare il Pontedera, che ha però rinunciato a disputare i playoff, lasciando campo libero ai piemontesi, già qualificati per la fase nazionale. Girone B, due le sfide previste: il Sudtirol, già qualificato al secondo turno in quanto quarta classificata della stagione regolare, ospita la Triestina, passata per la rinuncia del Piacenza, mentre il Padova (avanti per lo 0-0 casalingo con la Sambenedettese) attende la Feralpisalò, qualificatasi per rinuncia del Modena. A chiudere, le due gare in programma per il girone C, con il Potenza, quarto classificato della regular season, che attende il Catanzaro, qualificatosi dopo lo 0-0 interno con il Teramo, mentre la Ternana, passata grazie allo 0-0 con l’Avellino, ospita il Catania, che nel primo turno ha battuto per 3-2 la Virtus Francavilla.

Spettatore interessato di questa fase dei playoff è il Carpi, in attesa di conoscere il nome della propria avversaria nella prima fase nazionale, che sarà una delle vincenti delle sfide in programma questa sera.

 

Di seguito il programma completo della seconda fase intergirone:

GIRONE A

Alessandria – Siena 05/07 ore 20:30

Novara già qualificato alla prima fase nazionale per rinuncia del Pontedera.

GIRONE B

Sudtirol – Triestina 05/07 ore 20:00

Padova – Feralpisalò 05/07 ore 20:45

GIRONE C

Ternana – Catania 05/07 ore 20:30

Potenza – Catanzaro  05/07 ore 20:45

 

(fonte foto: ilmattino.it)

 

Salvatore Fratello

Concluso il tempo di assemblee e Consigli Federali, la parola passa al campo. Cominciano oggi, infatti, i playoff di Lega Pro più “strani” delle ultime stagioni: tra rinunce e speranze, l’ultimo posto in Serie B passa da un cammino che partirà stasera e dovrebbe concludersi il prossimo 22 luglio, con la finale promozione in gara secca.

Dieci squadre in campo tra oggi e domani, 1° luglio, per la prima fase dei playoff relativi a ciascun girone. Gruppo A che vedrà il Novara ospitare l’Albinoleffe, con Alessandria e Siena già qualificate alla seconda fase per le rinunce di Pro Patria ed Arezzo. Per il girone B, quello di Modena e Carpi, unica gara in programma che vedrà affrontarsi Padova e Sambenedettese, mentre sono già qualificate alla seconda fase Sudtirol, Feralpisalò (per rinuncia del Modena) e Triestina (per rinuncia del Piacenza). Tre i match in programma per il girone C: il Catania ospita la Virtus Francavilla, mentre il Catanzaro attende il Teramo; chiuderà la prima fase dei playoff il confronto tra Ternana ed Avellino, unica sfida che si disputerà domani, 1°luglio. Già qualificato alla seconda fase il Potenza.

 

Di seguito il programma completo della prima fase intergirone:

GIRONE A

Novara – Albinoleffe 30/06 ore 20:45

Alessandria e Siena già qualificate alla seconda fase per rinuncia di Pro Patria ed Arezzo.

GIRONE B

Padova – Sambenedettese 30/06 ore 20:45

Feralpisalò e Triestina già qualificate alla seconda fase per rinuncia di Modena e Piacenza.

GIRONE C

Catanzaro – Teramo 30/06 ore 20:30

Catania – Virtus Francavilla 30/06 ore 20:30

Ternana – Avellino 01/07 ore 20:30

 

(fonte foto: calcioefinanza.it)

Salvatore Fratello